Agopuntura ed elettroagopuntura in Ansia e Depressione

L’agopuntura ha dimostrato di avere eccellenti effetti terapeutici nel ridurre l’ansia e la depressione, anche associata alla terapia farmacologica.

E’ necessario l’intervento di un medico specialista per una diagnosi differenziale fra le molteplici malattie, poi viene valutata la migliore sinergia fra le cure farmacologiche e l’integrazione terapeutica con l’agopuntura.

Nel mondo si stima ci siano circa 264 milini di persone che ogni giorno convivono con l’ansia.
Dopo il periodo di lockdown da Covid e dopo quest’anno di guerra in Ucraina e crisi energetica si stima possano anche essere aumentate del 30%.

Si stima che la depressione – in tutte le sue forme – in Italia colpisca più di 3 milioni di persone.
In Italia quindi, secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la depressione ha una prevalenza del 5%.

Per questa indicazione terapeutica si usa sia l’agopuntura a secco che associata ad una stimolazione elettrica ad impulsi quadri con risultante pari a 0 e treni variabili con frequenza opportuna.

Nel lavoro di ricerca si sono trattate persone da 21 a 82 anni per 30 minuti 1 volta a settimana per un ciclo di 10 sedute.
Si sono valutati i pazienti con scale riconosciute ed approvate per dimostrare una riduzione dei punteggi, si è valutato il cortisolo endogeno ed alla fine si è dimostrato che la elettroagopuntura è stata più efficace della sola agopuntura e che l’efficacia era indipendente dai farmaci assunti.

Il lavoro di ricerca pubblicato è di Diogo Amorim, Irma Brito , Armando Caseiro , João Paulo Figueiredo, André Pinto , Inês Macedo, Jorge Machado, Electroacupuncture and acupuncture in the treatment of anxiety – A double blinded randomized parallel clinical trial Complement Ther Clin Pract . 2022 Jan 30;46:101541. doi: 10.1016/j.ctcp.2022.101541.

Vieni a trovarmi in studio!

Cercheremo insieme la causa del tuo dolore risolvendolo quindi alla radice. La soluzione al problema sarà definitiva.