Il Mal di Schiena 
é curabile.

Confermata la validità scientifica ed l’efficacia mediante RM e ritorno alla vita sportiva.


Recenti ricerche hanno evidenziato che circa 80% delle persone sperimenta almeno una volta nella vita il MAL DI SCHIENA o LOMBALGIA.

Più frequentemente di manifesta in seguito ad un movimento improvviso, brusco, magari sollevando un peso, un oggetto distante dal corpo, creando una trazione torsionale fuori baricentro.

Il Mal di Schiena può essere acuto, e può durare pochi giorni ma anche recidivare più volte oppure essere cronico (se dura da più di 3 mesi).

La prevalenza maggiore è tra i 30 e 50 anni, in persone che hanno una vita sedentaria, in sovrappeso, che passano molte ore alla guida di un’auto o un mezzo pesante, con una degenerazione discale o un’artrosi delle faccette vertebrali.

Infatti una attività sportiva costante, non traumatica e non agonistica è una ottima prevenzione.

Ci sono anche cause più gravi, e quindi essere “secondario” a:

calcoli renali
infezioni renali
tumori
ernia discale
radicolite radice lombare
infezioni della colonna
altro

Nella eziopatogenesi della degenerazione discale si reperta un cosiddetto “disco bruno”, cioè una discopatia vertebrale che porta ad una immagine più scura nella risonanza magnetica. L’evidenza sarebbe causata da una disidratazione e degenerazione della cartilagine che circonda il disco, come in un pneumatico di un’auto o di una bicicletta, se viene sottoposto ad una trazione elicoidale che noi posturologi riscontriamo in circa 3 persone su 4. Questa torsione è alla base un ulteriore fenomeno che è la sofferenza dei condrociti discali, questi organelli, simili ad alberi, mettono le radici dentro al corpo vertebrale, dove c’è circolazione sanguigna, trovano nutrimento ed ossigenazione, e, proprio come in un albero portano il loro frutto, proteoglicani ed acqua dentro al disco.

I dischi intervertebrali non sono le strutture deputate a scaricare il peso del corpo , i vettori verticali della forza. Queste forze devono essere scaricate dalle faccette vertebrali, che sono delle articolazioni sinoviali dotate di menischi, liquido sinoviale e capsula articolare. Quando vi sono delle patologie posturali le faccette vertebrali perdono la loro funzione, viene una reazione artritica e poi artrosica.

TRATTAMENTO MEDICALE INTEGRATO

Il migliore trattamento terapeutico è la cura delle cause e dei sintomi.

La cura delle cause viene praticata mediante diagnosi globale dei disequilibri posturali, in particolare di occhi, visione, occhiali, muscoli propriocettivi oculari estrinseci, occlusione e disturbi della lingua, appoggio podale e coppia posturale propriocettiva con la caviglia, torsione elicoidale del bacino. Successivamente viene prescritta la cura del Sistema Tonico Posturale mediante riflessi automatici ed esercizi posturali propriocettivi.

La cura dei sintomi viene prescritta dopo aver posto indicazione diagnostica mediante una terapia integrata svolta mediante più tecniche mediche associate (vedi sotto)

ELETTROAGOPUNTURA

L’agopuntura è una FIRST GOAL THERAPY, cioè la o una delle migliori terapie riconosciuta dal OMS e presente nelle pubblicazioni in Medline.
In molte patologie la stimolazione elettrica produce effetti migliori, più veloci e più duraturi.

MESOTERAPIA

dal 1964 viene praticata con efficacia molto rapida e duratura

OZONOTERAPIA

Può essere effettuata solo da un medico esperto secondo i protocolli SIOOT.

MANIPOLAZIONE VERTEBRALE "MANU MEDICA"

La manipolazione vertebrale può essere utile se si sono prima trattate sia la componente algica che le contratture muscolari.

VISITA POSTURALE MEDICA

La Postura non è stabile ma evolve durante la vita; può adattarsi ma anche scompensarsi e far comparire delle patologie da squilibrio. Il Medico Posturologo saprà fare la diagnosi e la terapia migliore per sportivi e pazienti.

CONTATTAMI

POLIAMBULATORIO ATIP
Via Cornaro 1 - 35128 Padova
Tel. 049 8070843
solo su appuntamento 09:00-12:30 / 15:00-19.00

Parcheggio auto interno, suonare alla sbarra per apertura

Dott. MASSIMO ROSSATO

SEGUIMI SU:

Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Padova
Esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo alla Università degli Studi di Padova
Specialista In Anestesia e Rianimazione Indirizzo Terapia Antalgica
Medico Esperto in Medicina Iperbarica e delle Attività Subacquee
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Agopuntura
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Fitoterapia
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Omotossicologia
Sede Legale: Via Torre 92 Padova - P.Iva 02645730280 - telefono 348 2301195 - E mail massimo.rossato@mac.com
Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri Padova n. 12224 medici e n. 1753 odontoiatri
Il sito web, e le informazioni contenute, é diramato nel rispetto del D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003 e successive modifiche ed integrazioni