INTOLLERANZE ALIMENTARI

MEDIANTE METODO EMATICO
dosaggio delle immunoglobuline Ig G


DIAGNOSI E TERAPIA

SOLO il medico è autorizzato in Italia a fare diagnosi e prescrivere una terapia o una dieta

Chi lo dovrebbe fare?

Il Food Intolerance Test è rivolto in generale a chiunque desideri intraprendere uno stile alimentare più corretto, che tenga cioè conto degli alimenti non tollerati, oppure, prima di sottoporsi ad analisi o esami strumentali invasivi, se hai uno o più di uno di questi sintomi:

  • Sintomi generali: stanchezza, ritenzione idrica, borse oculari, sonnolenza postprandiale, alitosi, aumento della sudorazione;
  • Sistema nervoso: cefalea, ansia, depressione, irritabilità, scarsa memoria, difficoltà di concentrazione, vertigini;
  • Apparato respiratorio: difficoltà di respirazione, asma, tosse, rinite allergica, sinusite;
  • Apparato cardiocircolatorio: alterazioni della pressione arteriosa, palpitazioni, extrasistoli;
  • Apparato gastro-enterico: gonfiore, senso di nausea, dolori e crampi addominali, disturbi dell’alvo (diarrea, stitichezza), aerofagia;
  • Apparato urogenitale: cistiti, infiammazioni urogenitali, sindrome premestruale;
  • Apparato muscolo-scheletrico: crampi, tremori muscolari, debolezza muscolare, dolori articolari, infiammazioni muscolo-tendinee;
  • Epidermide: prurito locale e generalizzato, acne, eczema, dermatiti.

ALTRI  TEST DIAGNOSTICI

Una gamma completa di test diagnostici, frutto di un percorso di ricerca iniziato nel 2000 nell’ambito delle intolleranze alimentari, ed ampliato negli anni successivi.
Oggi sono ben sei le famiglie di test diagnostici NatrixLab.


ANTI INVECCHIAMENTO

L’AntiAging Profile (A.A.P.) è un bilancio globale dello stress ossidativo, ovvero una valutazione dell’equilibrio tra la produzione di radicali liberi e il potere antiossidante. L’AntiAging Profile comprende il Free Radical Test (F.R.T.) per il dosaggio dei radicali liberi e l’Antioxidant Capacity Test (A.C.T.)per la valutazione del potere antiossidante.
È indicato per fare il bilancio del proprio stato di invecchiamento e di salute verificando il livello di radicali liberi presenti nell’organismo e il potere antiossidante: in chiave antiaging, la rottura dell’equilibrio tra produzione di radicali liberi e potere antiossidante deve essere considerata un pericolo per l’integrità dell’organismo, per questo motivo è necessario conoscere sia la componente anti-ossidante sia quella ossidante.
È un test consigliato a tutti, a prescindere da specifiche patologie, per valutare il potere antiossidante dell’organismo.
In particolare, ti consigliamo l’Antiaging Profile se:

  • Desideri monitorare l’impatto sull’organismo di diffusi fattori di rischio, come l’eccessiva esposizione ai raggi UV, le sostanze inquinanti, i contaminanti negli alimenti;
  • Conduci uno stile di vita caratterizzato da un consumo eccessivo di sigarette e alcol, oppure non pratichi una sufficiente attività fisica;
  • Ti sono state diagnosticate patologie correlate allo stress ossidativo, come artrite reumatoide, arteriosclerosi, diabete, morbo di Alzheimer;
  • Desideri monitorare gli effetti sull’organismo di particolari trattamenti farmacologici, come anticoncezionali, cortisone.

MICROBIOTA INTESTINALE

HELICOBACTER PYLORI

PATHOFLORA CHECK

IN-FLORA SCAN

L’intestino è l’ultima porzione del nostro apparato digerente, e vista la presenza di un vero e proprio sistema nervoso presente nello spessore della sua parete, viene definito anche ‘secondo cervello’.
Il benessere intestinale è importante: nell’arco della vita di un individuo, l’intestino viene attraversato da circa 30 tonnellate di cibo e 50 mila litri di liquidi, ed è continuamente sottoposto a continui stimoli antigenici da parte di cibo, inquinanti, agenti patogeni, tanto da essere spesso interessato da diversi disturbi, legati soprattutto a stress e abitudini alimentari errate.
La gamma di test NatrixLab inerenti al benessere intestinale permette di trovare risposte a problemi che riguardano circa il 70% della popolazione, andando poi a correggere quelle abitudini alimentari proprie della società Occidentale spesso alla base dell’alterazione del microbiota.

 

 

 

 

L’Helicobacter Pylori Test permette di valutare la presenza dell’antigene dell’Helicobacter pylori in campioni di feci, il cosiddetto HpSA. Grazie a questo test si possono prevenire numerose patologie gastro-intestinali, quali gastrite acuta e cronica, duodenite, ulcera peptica, cancro gastrico, linfoma B-MALT.

 

 

 

 

Il Patho Flora Check è un esame batteriologico delle feci che consente di identificare i microbi responsabili di infezioni intestinali. La metodica consiste nella coltivazione batterica su specifici terreni di coltura e successiva analisi microscopica delle colonie riscontrate.

 

 

IN-FLORA SCAN é il test più completo per il benessere intestinale, e comprende: Dysbio Check, Pro-Flora Check, Parasitology Check, Inflammation Check, Permeability Check, Digestion Check.
Valuta il microbiota intestinale, lo stato infiammatorio dell’intestino, le capacità digestive e la permeabilità intestinale.
Il “Dysbio Check” valuta l’alterazione qualitativa-quantitativa della microflora che dosa a livello urinario metaboliti prodotti in eccesso dalla flora disbiotica putrefattiva.
Il Pro-Flora Check permette di valutare la presenza di uno squilibrio del microbiota intestinale con un metodo diretto, che si basa sulla coltura dei microorganismi che abitano fisiologicamente il nostro intestino e concorrono all’assorbimento e alla digestione degli alimenti consumati.
Il “Parasitology Check” rileva la presenza di parassiti nell’intestino, fenomeno in crescita anche per l’aumento dei consumi di carne e pesce crudo.
L’”Inflammation Check” serve a prevenire il cronicizzarsi dell’infiammazione intestinale, disturbo dall’eziologia spesso sconosciuta ma aggravata da cattive abitudini alimentari, stress, stile di vita inadeguato.
Il Permeability Check permette di valutare l’integrità della barriera intestinale e la permeabilità intestinale attraverso il dosaggio fecale della Zonulina, una proteina prodotta dalla mucosa intestinale danneggiata che modula le giunzioni strette degli enterociti, le cellule che costituiscono la parete intestinale.
Il Digestion Check permette di risalire alle cause della cattiva digestione, un disturbo di forte impatto sulla qualità della vita di cui è difficile trovare l’origine.

Integrazione MICRONUTRIENTI

Integrazione MICRONUTRIENTI

Integrazione MICRONUTRIENTI

I minerali e le vitamine sono di fondamentale importanza per il funzionamento di organi e apparati e per tutti i processi metabolici, agiscono come attivatori o inibitori della maggior parte delle reazioni enzimatiche.
Gli squilibri nelle concentrazioni di metalli e minerali possono essere dovuti a carenze nutrizionali, fattori di stress, inquinamento ambientale e dal costante contatto con un ambiente ricco di metalli pesanti che producono disturbi di varia natura: comportamentali come ansia, depressione, attacchi di panico, deficit di attenzione e stanchezza cronica, patologie croniche e tanti altri disturbi difficilmente comprensibili senza l’aiuto di un test approfondito.
Per quanto riguarda invece le vitamine, anche seguendo una dieta varia e equilibrata, potrebbero verificarsi carenze sia a causa del consumo di cibi raffinati e prodotti industrialmente, sia a causa di disturbi tipici della nostra società, come intolleranze alimentari o malattie infiammatorie dell’intestino.

 

 

 

Il “Mineral Evo” è un’analisi eseguita su un campione di capelli che permette di valutare i livelli di minerali essenziali per la salute e i principali minerali tossici contenuti nelle nostre cellule nei tre/quattro mesi antecedenti all’indagine.

 

 

 

 

 

Il “Vitamineral Profile” è un’analisi eseguita su un campione di sangue che rileva i livelli di vitamina A, E, D, in modo tale da valutare eventuali carenze che potrebbero portare ad un cattivo funzionamento dell’intero organismo..

 

 

PROFILI ORMONALI

Gli ormoni sono sostanze chimiche che funzionano come messaggeri, che il sistema endocrino secerne allo scopo di coordinare le attività dell’organismo.
Conoscere il proprio profilo ormonale è fondamentale per chi conduce uno stile di vita stressante, per gli sportivi, per chi soffre di insonnia, e in fasi particolari della nostra esistenza come la menopausa o l’invecchiamento.
Gli “Hormonal Profiles” forniscono informazioni fondamentali per individuare squilibri e fornire consigli mirati: alimentari, nutraceutici, sull’attività fisica, sulla qualità del sonno e sul benessere in generale.

CONTATTAMI

POLIAMBULATORIO ATIP
Via Cornaro 1 - 35128 Padova
Tel. 049 8070843
solo su appuntamento 09:00-12:30 / 15:00-19.00

Parcheggio auto interno, suonare alla sbarra per apertura

Dott. MASSIMO ROSSATO

SEGUIMI SU:

Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Padova
Esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo alla Università degli Studi di Padova
Specialista In Anestesia e Rianimazione Indirizzo Terapia Antalgica
Medico Esperto in Medicina Iperbarica e delle Attività Subacquee
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Agopuntura
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Fitoterapia
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Omotossicologia
Sede Legale: Via Torre 92 Padova - P.Iva 02645730280 - telefono 348 2301195 - E mail massimo.rossato@mac.com
Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri Treviso n. 3391 medici e n. 665 odontoiatri
Il sito web, e le informazioni contenute, é diramato nel rispetto del D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003 e successive modifiche ed integrazioni