VISITA POSTURALE MEDICA

Una visita posturale a 360°: l’analisi clinica approfondita consente di studiare e realizzare una postura personalizzata ed equilibrata.


CHI É UN MEDICO POSTUROLOGO ?
La Posturologia é una disciplina di equipe che deve essere diretta da un medico.

Molte persone non trovano la risposta giusta, moderna, efficiente, efficace, per il trattamento dei loro dolori, nel mercato sanitario italiano.
Così si affidano a vari professionisti della terapia sanitaria.
Per massimizzare la risposta il migliore è sempre il MEDICO.
É l’unica figura che può fare DIAGNOSI, prescrivere una TERAPIA e consigliare anche altre terapie fisioterapiche o complementari o alternative.
É il direttore di orchestra.
Il posturologo é un professionista del ramo sanitario che ha frequentato un corso o un master di posturologia e quindi é una figura che a seconda della propria specificità, si occupa di diagnostica e/o di riabilitazione posturale. L’università e le Facoltà di Medicina non hanno ancora creato una specializzazione in Posturologia.
In attesa che si arrivi ad una norma ministeriale in Italia il Posturologo opera nel settore professionale che gli compete, secondo quanto stabilito dalle norme vigenti, per ogni settore sanitario. Sul territorio italiano vengano esercitate in tutta la penisola, e sono moltissimi i pazienti che ne hanno beneficiato e che ne continueranno a beneficiare.
L’insegnamento del Prof. Rossato Massimo é perciò specifico per ogni figura professionale al fine di ottenere un lavoro di equipe di alta specializzazione ed orchestrale.

La lombalgia, l’ernia discale e le patologie del rachide sono cruciali per un Posturologo

La specialità in Terapia del Dolore ha condotto nella ricerca di coniugare le migliori terapie sintomatiche classiche, moderne ma anche non convenzionali alla terapie delle cause eziologiche nel trattamento delle patologie del rachide al cui centro vi é senza dubbio l’ernia discale.
Infatti nei Paesi industrializzati vi é una incidenza di “mal di schiena” sempre più elevata, e, negli ultimi anni ho trovato e curato molti giovani sportivi anche di 16 anni.L’epidemiologia della lombalgia in Italia in giovani al di sotto dei 20 anni indica valori di circa 75% per salire a 40 anni a circa il 90%.
Durante questi anni sono stati sempre meglio perfezionati protocolli diagnostici per misurare ed oggettivare la torsione elicoidale della colonna vertebrale, la torsione nei 3 assi del bacino, la sofferenza dell’anello fibroso discale e le conseguenti protrusioni, bulging ed ernie.
La frequentissima sintomatologia algica e la sofferenza delle radici nervose del nervo sciatico necessitano di cure lunghe e precise.
Non è sufficiente curare uno degli aspetti: quello biomeccanico che può suggerire una manipolazione vertebrale “manu medica”, o quello infiammatorio che é alla base della frequente prescrizione dei farmaci FANS, o quello del dolore che da alcuni anni ha fatto introdurre l’uso di farmaci per epilessia e per la depressione ma poi finalmente anche gli oppiacei, poi é arrivato anche il momento di tecniche chirurgiche con distanziatori metallici, plastici, a vite, a farfalla, infine gli aspetti miofasciali prima con massaggi e poi con attività di palestra culminata con il pilates.
L’esperienza clinica ha permesso di coniugare in una terapia integrata, con percentuali di efficacia elevate, ripresa veloce alle usuali attività quotidiane e ritorno agli sport.
Così sono state abbinate tipiche attività mediche moderne e antiche:  agopuntura, mesoterapia, neuralterapia, elettroterapia, fitoterapia, omotossicologia, laserterapia, terapia con vibrazione, taping neuromuscolare e manipolazione vertebrale “manu medica”.
Questi trattamenti funzionano egregiamente anche in altre patologie.

Ambiti diagnostici del Posturologo

Ambiti Terapeutici del Posturologo

g

RIEQUILIBRIO POSTURALE NELL'ERNIA

L’ernia e la lombalgia, il dolore cervicale, la cervicobrachialgia e la scoliosi hanno una eziologia comune nella torsione elicoidale della colonna vertebrale

f

IL PIEDE VALGO E PIATTO

Le cause delle patologie legate al piede valgo, piatto, cavo, varo, ecc sono validamente curate in posturologia.

La 'GAMBA LUNGA'

Nella gamba corta la difficoltà é data dal fatto che gli arti inferiori sono costituiti da una catena articolare che parte dal piede ed arriva fino all’articolazione sacroiliaca

CEFALEA EMICRANIA E POSTURA

Sia la cefalea che l’emicrania, pur avendo eziopatogenesi differenti trovano valido aiuto dalla Posturologia

DISLESSIA E DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO

Fin dagli anni ’50 é stato dimostrata la stretta correlazione tra le malattie del – DIS ed i disturbi posturali, in particolare con gli occhi.
Sono stati pubblicati molti lavori scientifici anche nella correlazione rendimento atletico e scolastico.

ORTODONZIA E POSTURA

Per un corretto bilancio ortodontico e per prevenire le recidive si devono equilibrare prima occhi e piedi nell’asse visuo podalico

VERTIGINI E POSTURA

Moltissime persone hanno sperimentato l’esperienza della vertigine nella loro vita ma molto spesso non é stata trovata alcuna causa organica dagli specialisti in ORL.

IL SISTEMA PIEDE

La tecnologia attuale consente di studiare il migliore plantare propriocettivo personale, su misura, per curare, mediante i riflessi mitotici, i disturbi di equilibrio, compenso ed adattamento, del Sistema Tonico Posturale, sia per la cura che per per la prevenzione, infine per il massimo rendimento atletico.

DIAGNOSI LEGALE MEDIANTE STABILOMETRIA

La stabilometria rappresenta un valido strumento scientifico che consente di misurare e dimostrare come risponde il nostro cervello indossando un paio di occhiali, oppure una calzatura, oppure un apparecchio ortodontico o uno strumento  musicale, ecc

La cura della SCOLIOSI per il Posturologo

Il trattamento conservativo della scoliosi è certamente il tema conduttore.
Chi come me se ne occupa da tanti anni conosce bene l’impatto che la scoliosi ha sulla vita dei giovani pazienti e delle loro famiglie, a dispetto di chi l’ha voluta dissennatamente definire un problema estetico, ed è parimenti conscio dell’attuale tendenza a considerarla una patologia di pertinenza squisitamente chirurgica.
Certamente il trattamento conservativo è impegnativo per il paziente sotto tutti i punti di vista, coinvolge varie figure professionali e la famiglia per lungo tempo, ed impegna per questo molte risorse anche economiche; ma nessuno ha mai dimostrato che un paziente operato “costi” meno.
La sconfitta della terapia preventiva è arrivare alla ortesi e poi alla sala operatoria.
L’approccio conservativo comune, se tempestivo adeguato e protratto, da nella maggior parte dei casi ottimi risultati, e non va abbandonato ora che disponiamo di un mezzo “preventivo” migliore: la POSTUROLOGIA MEDICA mediante approccio globale alla Propriocezione. Che comunque deve essere praticata – in quanto correttiva delle cause – anche in associazione ad ortesi e chirurgia.
La scoliosi è una malattia che, quando si aggrava, può provocare gravi deformazioni: deviazione laterale della colonna vertebrale, rotazione delle vertebre e delle coste, dorso piatto; inoltre causa disfunzioni organiche, in particolare la riduzione della capacità vitale e del trasporto dell’ossigeno ai tessuti.
La scoliosi è una deformità tridimensionale che associa:

  • •sul piano frontale: una curva laterale
  • • sul piano orizzontale: una rotazione vertebrale
  • •sul piano sagittale: una modificazione delle curve fisiologiche.

Queste deformità sono legate a torsioni elicoidali indotte dalla patologia propriocettiva di : OCCHI – DENTI – LINGUA – PIEDI – CAVIGLIA – MUSCOLI – TRASMISSIONE NEUROLOGICA – SISTEMA ENDOCRINO; quindi é multifattoriale e di conseguenza anche l’intervento terapeutico deve essere tale.

SPORT & POSTURA

L’occhio anticipa di 300 millisec. il movimento muscolare del resto del corpo .
La persona vivente oscilla continuamente perché noi possiamo “sentire” solo le variazioni nel tempo: la postura dunque non é statica ma é sempre anticipando e correggendo “che noi sentiamo”!

PROPRIOCEZIONE DEI PIEDI

La Propriocezione dei piedi è suddivisibile per FREQUENZA, in base alla disposizione dei recettori sulla pianta si può riassumere in due funzioni
ARCHI DELLA STATICA
ARCHI DELLA DINAMICA

Pinterest

FAQ

Perché nel mio ambulatorio si trova
il massimo livello di qualità
nella Posturologia Medica Clinica?


COSA É LA POSTURAL EQUIPE ACADEMY?

L’ACCADEMIA per l’insegnamento specifico per ciascuna figura professionale, pratico, mediante l’utilizzo di una innovativa piattaforma computer, video e software.
Garantisce l’eccellenza attraverso i migliori strumenti ed i migliori docenti.

POSTURAL EQUIPE = L'EQUIPE CHE LAVORA PER PORTARE L'ATLETA SUL PODIO.

MEDICINA E TECNOLOGIA A SERVIZIO DELLO SPORT
I servizi proposti bene si integrano al lavoro di ciascun staff medico, con l’obbiettivo primario di valutare e dare indicazioni utili atte a:
– prevenire i traumi derivanti da alterazioni posturali
– offrire nuovi strumenti ad integrazione della preparazione atletica
– aumentare la performance sportiva

QUAL'É L'ETÀ DI MATURAZIONE DEL SISTEMA TONICO POSTURALE?

Il Sistema Tonico Posturale è quella parte del sistema nervoso centrale che consente al bambino di evolvere la strategia che gli consentirà di alzarsi da terra dopo il gattonamento, fondamentale per sviluppare le capacità di controllo crociate e quindi i sistemi di commissura del cervello. Solo nel 2011  abbiamo scoperto che continuiamo a maturare le femmine fino a circa 40 anni e gli uomini fino a circa 50.

COSA É LA POSTUROLOGIA?

É una disciplina che studia il funzionamento del Sistema Nervoso Centrale e Periferico nella gestione delle afferente sensoriali propriocettive, delle risposte motorie e riflesse, ma anche di tutte le aree corticali e sottocorticali connesse.

DIAGNOSTICA STRUMENTALE INNOVATIVA

In Medicina e nella Ricerca Scientifica é fondamentale un metodo di misurazione ed oggettivazione molto moderno ed avanzato. A questo scopo tutto il protocollo prevede gli strumenti più avanzati.

QUALI FIGURE PROFESSIONALI POSSONO PRATICARE LA POSTUROLOGIA?

Sia le figure professionali sanitarie che alcune di scienze motorie possono avere alcune competenze di Posturologia, tuttavia, solo i Medici che ne abbiano le competenze sono i registi per le indicazioni diagnostiche e terapeutiche, solo loro hanno le nozioni e la capacità indagativa per una diagnosi differenziale.
Il fisioterapista, l’osteopata e altre figure sanitarie non possono, secondo la Legge italiana, emettere diagnosi e prescrivere la terapia.

Dott. Massimo Rossato presso Poliambulatorio ATIP

via Cornaro, 1 35128 Padova PD, Italia tel. 049.8070843 Mattino: dalle 9:00 alle 12:30 Pomeriggio: dalle 15:00 alle 19:00

Dott. Massimo Rossato presso Kinesis

Via S. Giuseppe, 38, 31015 Conegliano TV, Italia tel. 0438.250840-3472529274 Mattino: dalle 9:00 alle 12:30 Pomeriggio: dalle 15:00 alle 18:00

Dott. Massimo Rossato presso Poliambulatorio Sant'Andrea

Via Antonio Pizzocaro, 57, 36100 Vicenza VI, Italia tel. 0444. 1328929 Mattino: dalle 9:00 alle 12:00 Pomeriggio: dalle 15:00 alle 18:00

CONTATTAMI

POLIAMBULATORIO ATIP
Via Cornaro 1 - 35128 Padova
Tel. 049 8070843
solo su appuntamento 09:00-12:30 / 15:00-19.00

Dott. MASSIMO ROSSATO

SEGUIMI SU:

Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Padova
Esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo alla Università degli Studi di Padova
Specialista In Anestesia e Rianimazione Indirizzo Terapia Antalgica
Medico Esperto in Medicina Iperbarica e delle Attività Subacquee
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Agopuntura
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Fitoterapia
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Omotossicologia
Sede Legale: Via Torre 92 Padova - P.Iva 02645730280 - telefono 348 2301195 - E mail massimo.rossato@mac.com
Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri Treviso n. 3391 medici e n. 665 odontoiatri
Il sito web, e le informazioni contenute, é diramato nel rispetto del D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003 e successive modifiche ed integrazioni