Posturologia: Cenni Storici


Nel 1985 è stato fondato il CIES in Francia e negli anni novanta anche in Italia sono iniziati i primi corsi di posturologia. Giovedi 9 gennaio 2003 viene fondato il Capitolo Italiano del College International d’Etude de la Statique (CIES), presidente il Prof. B. Bricot, con sede presso la Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione dell’Università di Padova, che ha come scopo principale quello della divulgazione scientifica e della ricerca nel campo del complicato studio della postura. Il 29 marzo 2003 a Milano, in occasione del primo corso superiore di posturologia, è stato nominato Presidente del CIES – ITALIA il Dott. Rossato Massimo a cui è stato rinnovato il mandato nel 2006 e nel 2010 dal nuovo gruppo direttivo. Massimo Rossato, PADOVA, Presidente – Antonio Fimiani, Ischia, VicePresidente – Sergio Ettore Salteri, Belluno, Segretario – Livio Dolzani, Tassullo (TN), Tesoriere – Albino Sarchioto, MOIANO (BN), Consigliere – Lina Azzini, TRENTO, Consigliere – Francesco Ceccherelli, PADOVA, Consigliere – Igor Kosuta, Trieste, Consigliere – Francesco Cosentino, CASA SANTA – ERICE (TP), Consigliere – Mauro Di Vincenzo, BOLOGNA, Consigliere. NEL 2011 Massimo Rossato è stato eletto Presidente della Federazione Internazionale delle Società di Stabilometria e Posturologia e pertanto, per conflitto di interesse la lasciato la presidenza che è stata assunta dal Albino Sarchioto.

All’inizio del secolo scorso, Charles Bell pose il problema che il posturologo tenta di risolvere: “Come può un uomo che mantiene la postura eretta inclinarsi contro il vento che soffia su di lui?” E’ evidente che egli possiede una capacità di riaggiustare e correggere eventuali deviazioni dalla verticale. Ma in che cosa consiste questo senso? Romberg aveva evidenziato l’importanza degli occhi nella postura, Longet la propriocezione dei muscoli vertebrali, Flourens l’influenza del vestibolo e Sherrington il “senso” muscolare. Nel 1890 Vierordt a Berlino fondò la prima scuola di posturologia. Nel 1899 Babinski osserva i disturbi posturali legati ai difetti di coordinazione tra postura e movimento nei pazienti con patologie cerebellari; a lui si devono i primi risultati sugli aggiustamenti posturali associati al movimento volontario; infatti solo dopo questa pubblicazione si è stabilito che sia nell’uomo che nell’animale i movimenti intenzionali o volontari sono accompagnati e seguiti da fenomeni posturali. Nel 1955 Baron, presso il laboratorio di posturografia di Parigi dimostra l’inportanza della correlazione tra i muscoli oculomotori e la postura. Negli anni 80 la scuola portoghese con il caposcuola Da Cunha indaga sulla cosiddetta “sindrome da deficienza posturale”. Da allora la scuola si è sviluppata ed ora Da Silva ha pubblicato lavori fondamentali sull’uso dei prismi nei disturbi posturali ed in particolare sulla dislessia. Paillard ha pubblicato un lavoro in cui ha introdotto il concetto di “corpo situato e corpo identificato” e ciò definisce un approccio psicofisiologico della nozione dello schema corporale. In conclusione oggi noi possiamo affermare che il sistema posturale è una struttura complessa ad ingressi multipli che ci permette di lottare contro la gravità per mantenere la posizione eretta, opporsi alle forze esterne, situarci nello spazio- tempo strutturato che ci circonda, equilibrarci nel movimento, guidarlo e rinforzarlo. Nel 1986 Gagey, Bizzo e coll. creano le prime norme per la interpretazione dei tracciati dello statokinesigramma che si ottiene prima dalla piattaforma di forza e poi dalle pedane stabilometriche Nel 1983 Bernard Bricot per primo riunisce in un sistema olistico lo studio di tutti i propiocettori ed insegna la Riprogrammazione Posturale Globale.

Dott. Massimo Rossato presso Poliambulatorio ATIP

via Cornaro, 1 35128 Padova PD, Italia tel. 049.8070843 Mattino: dalle 9:00 alle 12:30 Pomeriggio: dalle 15:00 alle 19:00

Dott. Massimo Rossato presso Kinesis

Via S. Giuseppe, 38, 31015 Conegliano TV, Italia tel. 0438.250840-3472529274 Mattino: dalle 9:00 alle 12:30 Pomeriggio: dalle 15:00 alle 18:00

Dott. Massimo Rossato presso Poliambulatorio Sant'Andrea

Via Antonio Pizzocaro, 57, 36100 Vicenza VI, Italia tel. 0444. 1328929 Mattino: dalle 9:00 alle 12:00 Pomeriggio: dalle 15:00 alle 18:00

CONTATTAMI

POLIAMBULATORIO ATIP
Via Cornaro 1 - 35128 Padova
Tel. 049 8070843
solo su appuntamento 09:00-12:30 / 15:00-19.00

Dott. MASSIMO ROSSATO

SEGUIMI SU:

Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Padova
Esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo alla Università degli Studi di Padova
Specialista In Anestesia e Rianimazione Indirizzo Terapia Antalgica
Medico Esperto in Medicina Iperbarica e delle Attività Subacquee
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Agopuntura
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Fitoterapia
Medico Esperto Registro dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri in Omotossicologia
Sede Legale: Via Torre 92 Padova - P.Iva 02645730280 - telefono 348 2301195 - E mail massimo.rossato@mac.com
Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri Treviso n. 3391 medici e n. 665 odontoiatri
Il sito web, e le informazioni contenute, é diramato nel rispetto del D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003 e successive modifiche ed integrazioni